La mela è il frutto che accompagna l’uomo nella sua storia. In Valle di Susa c’è una predilezione naturale per la sua coltivazione infatti la troviamo sia nelle aziende agricole, che nei frutteti famigliari e negli orti. La piana di Caprie-Novaretto è sempre stata una zona vocata per la coltivazione della frutta, in passato famosa per le pesche ora per l’abbondare di mele.

In questo contesto “La Mela e dintorni” si propone come degna vetrina per la divulgazione di questo frutto, un polo di attrazione e di incontro tra produttori e consumatori, uno stimolo per un percorso verso la tipicità di questa coltivazione. La “Mela Valsusina” che si distingue per i suoi colori vivaci e il suo sapore intenso, si auspica diventi anche il frutto più apprezzato e consumato.

 

Gli agomenti e le immagini trattate nella sezione Melicoltura sono stati attinti da pubblicazioni della REGIONE PIEMONTE Assessorato all'Agricoltura, al solo scopo informativo.